Ben arrivata a me, e benvenuti a voi

Sono arrivata all’aeroporto di Rinas venerdì scorso, l’ultimo fine settimana di luglio, e ciò significa che io e i miei risparmi abbiamo contribuito sostanzialmente alla retta universitaria dei figli del sig. Alitalia. Trenta chili di bagaglio stipati in una gigantesca valigia arancione, una “borsetta” che ne nascondeva altri sette tra computer, tablet, cavi e libri, … Leggi tutto Ben arrivata a me, e benvenuti a voi

Annunci