House of Carbs

Prendo spunto da questo post  per elencare alcune delle ragioni per cui a breve potrei acquistare una quantità di peso tale da farmi pagare la tassa aggiuntiva sui voli RyanAir.

La ragione principale si chiama CARBOIDRATI, e più o meno è tutto qui.

Mentre in Italia facevo molta attenzione al consumo di pane, la pastasciutta era una debolezza da punire con estenuanti camminate e la colazione era perlopiù frutta e tè verde, nelle ultime settimane le mie abitudini alimentari hanno subito uno shock notevole.

Notevole ma non imprevedibile, visto che nel corso della prima visita che feci in Albania riuscii a gonfiarmi tanto che il giorno del rientro riuscii a malapena a chiudere i jeans. E la vacanza era durata cinque giorni.

Il problema, perché per me è un problema, non è solo che la cucina albanese è piena di carboidrati. Il vero problema è che le pietanze sono buone, profumate, saporite e che le porzioni sono enormi. Provateci, a mangiare solo una fetta di byrek.

carbs3

O a non sembrare un’adolescente bulimica davanti ad una gigantesca forma di pane nero appena sfornata e già tagliata, che costa meno di un euro e che puoi reperire 24 ore su 24 a tre metri dalla porta di casa.

carbs5

Se poi consideriamo che gran parte degli ingredienti alla base della cucina italiana sono facilmente reperibili ovunque, e che quelli un po’ meno comuni si possono comunque trovare nei Conad e nei Carrefour, capirete che neanche un improvviso bisogno di pasta alla carbonara resterà un sogno impossibile.

carbs6

E che in assenza di pancetta affumicata, un’abbondante dose di salame locale fritto in padella rende il tutto più che dignitoso.

carbs7

Considerando che anche il mio alleato più fedele, l’integratore che riduce l’assorbimento dei carboidrati, è ormai ridotto ad una triste confezione vuota sul fondo di un cassetto, il disastro è assicurato.

La prossima volta che andrò a trovare mia madre, magari eviterò di dormire sul soppalco e mi accontenterò di un più sicuro e stabile divano.

Advertisements

One thought on “House of Carbs

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s