I fatti semiseri della settimana/2

  • Tutti i 140 deputati del parlamento albanese votano a favore della riforma della giustizia, a seguito di una leggerissima pressione da parte dell’UE e dell’ambasciatore statunitense Donald Lu, che se ho inteso correttamente ha minacciato di inserire chi avesse votato contro in una “lista nera” che mi ha fatto pensare all’omonima serie tv.
  • C’è chi si è chiesto come sia possibile discutere e ratificare una riforma della giustizia in cui il punto fondamentale sia la lotta alla corruzione, se i capi dei tre principali partiti politici sono comunemente ritenuti ben poco immacolati. Io non mi stupisco troppo, in fondo vengo dal Paese di Berlusconi (e della Boschi) e dalla città di Fassino (abbiamo una banca? cit.), anzi mi sento un po’ più a casa.
  • Uno dei punti principali della riforma è la verifica delle proprietà dei giudici, visto che a quanto pare il Paese percepisce la categoria come, per rubare una fortunata espressione di Nichi Vendola, un verminaio di corruzione. Spero di non aver bisogno di un notaio nei prossimi giorni, immagino saranno tutti oberati di lavoro con trasferimenti vari di beni mobili e immobili.
  • In tutto questo fermento, la neosindaca della mia città ha annunciato importanti cambiamenti nelle mense scolastiche in favore di una dieta vegana. Un coro di vibrante protesta pare essersi alzato, ma che posso dire, a me sembra un’idea brillante. Anche solo in favore dell’ecosostenibilità.
  • Intanto il Senato ha negato l’autorizzazione ad utilizzare le intercettazioni telefoniche tra il Silvione nazionale e le “olgettine” in tribunale. Peccato, avrei voluto saperne di più sul “laser anti depilazione”, potrebbe tornare utile quando mi scappa la mano e mi spinzetto troppe sopracciglia.

Anche per questa settimana è tutto, ma ogni suggerimento è ben accetto per la prossima.

Statemi bene e non andate ad intentare cause nelle prossime settimane.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s