Il CineClub dell’Istituto Italiano di Cultura

Le mie lunghe estati torinesi sono state spesso allietate dai “cinema all’aperto”, quelli che si tengono nei parchi cittadini e che occasionalmente (l’anno scorso) vengono allietati da tempeste che allagano l’intero quartiere. Ne approfitto per sperare che Santa Rita non sia più sott’acqua, ché quella sera sarei potuta tornare a casa fluttuando serenamente.

Nella beata ignoranza in cui tendo a crogiolarmi, fino a poche settimane fa non sapevo che l’Istituto Italiano di Cultura, del quale ho già lodato profusamente la fornitissima biblioteca, organizza un CineClub sul tetto del Palazzo della Cultura (Pallati i Kultures, Sheshi Skenderbej), attualmente occupato dal locale Tulla Nouvelle (che merita essere visitato anche solo per i cocktail. Costano, ma valgono la pena).

Ogni mercoledì alle 21 viene proiettato un film italiano con sottotitoli in inglese ed ora vi chiedo: c’è qualcosa di meglio di alcol & cinema? Io non credo.

Aggiungo che i film selezionati per la rassegna sono belli, interessanti, insomma un esempio di come il buon cinema italiano possa essere – e in parte sia – vivo e vegeto.

La prossima proiezione, dedicata a tutte noi personcine tristi che passiamo l’estate in città, sarà il 15 agosto è sarà, pun intended, Pranzo di Ferragosto di Gianni Di Gregorio.

Per gli incontri successivi, per il momento programmati fino al 26 settembre, si possono seguire la pagina Facebook o il profilo Twitter dell’Istituto.

Nota personale: Quando sei nato non puoi più nasconderti di Marco Tullio Giordana, in programma per il 29 agosto, è imperdibile.

IMG_20180630_185038

Il Tulla Nouvelle si trova sul tetto del palazzo a sinistra, vi si accede dalla scala sul retro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...